IL MUSICISTA


Pianista e compositore, cresciuto artisticamente nel mondo della musica jazz, si e esibito in concerti come solista e in varie formazioni orchestrali non solo nelle principali città italiane, ma in Svezia, Danimarca, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Finlandia, Medio Oriente, Stati Uniti.

Negli anni settanta è promotore con il giornalista Paolo Arzano della Rassegna Internazionale del Jazz al Teatro Donizetti (festival tuttora alla XXVIII edizione promossa dal Comune di Bergamo); con il pluristrumentista Gianluigi Trovesi partecipa a varie edizioni dando vita a storici gruppi denominati “Quartetto – Quintetto – Sestetto Jazz Bergamo” che in seguito otterranno grande successo nei festival internazionali di Bologna, Lugano, Montreux, Nizza. Negli stessi anni, sempre con il critico musicale Paolo Arzano e un gruppo di appassionati, fa nascere la prestigiosa Associazione Bergamasca del Jazz (ABJ) coprendone per lungo tempo la carica di Presidente. Tuttora prosegue l’attività di pianista concertista con particolare attenzione al repertorio della musica d’autore in chiave jazzistica anche in collaborazione con prestigiosi solisti.

Quale doveroso omaggio al seicentesco pittore nembrese Enea Salmeggia, fa nascere l’omonima Orchestra Salmeggia che si avvale della collaborazione di eccellenti professionisti non solo bergamaschi e dei migliori solisti italiani e direttori d’orchestra come Giorgio Gaslini, Carlo Boccadoro, Bruno Tommaso, Gianni Coscia, Gianluigi Trovesi, Stefano Montanari, Pier Angelo Pelucchi, Roberto Fabbriciani. Con la suddetta orchestra, in qualità di Presidente e Direttore Artistico, partecipa ai più importanti festival del jazz italiani ed europei con progetti originali curati da grandi arrangiatori, ottenendo lusinghieri successi di critica e di pubblico: Chambery, Parma, Mantova, Lucca, Roma, Lipsia, New Orleans, Bergamo Jazz, Notti di Luce di Bergamo, Cagliari, Festival Castel Gavarno.

DISCOGRAFIA

Around smile fairy tales” con Gianluigi Trovesi su musiche dello stesso e di Gianni Bergamelli, promosso in tutto il mondo, riscuotendo apprezzamenti negli U.S.A., meritando quattro stelle e mezza su cinque nel referendum della rivista americana DAWN BEAT. Etichetta SOUL NOTE

Giubileo, la sequenza degli armonici” per la IM Print Record

Archi-liuto” su musiche di Gorni Kramer. Etichetta EGEA

Orchestra Salmeggia – Live in Lipsia” prodotto da RADICI GROUP

Orchestra Salmeggia – 10 anni” doppio CD prodotto in proprio; donazione dei proventi della vendita alla FONDAZIONE Casa di Riposo Nembro

Giorgio Gaslini – Orchestra Salmeggia – John Coltrane compositore“. Etichetta DD Records

Love Songs” Orchestra Salmeggia con Alberto Mandarini e Gianluigi Trovesi. Etichetta DD Records

Gianni Bergamelli Live in Hotel Milano“. Pianoforte Solista. Etichetta “La Bambolina”

Prelude to a colour“. Piano solo. Etichetta CDpM Lion

A favore dell’Oncologia dell’Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate, della Lega Italiana per la Lotta contra i tumori e la Nepios, organizza concerti a Seriate, Bergamo, San Pellegrino, Nembro, Milano, Lecco, Brescia con raccolta fondi a sostegno delle loro finalità. Vi partecipa anche l’Orchestra Salmeggia al completo.

Nell’anno 1998 entra nel Guinnes dei Primati, con il concerto alla maggiore altitudine (5,050 s.l.m.) presso la Piramide del C.N.R. sull’Everest in Nepal, promosso dalla Provincia di Bergamo per commemorare ufficialmente Gaetano Donizetti nel 150° anniversario della morte. L’avvenimento ebbe l’attenzione, con servizi documentati, della RAI e MEDIASET. Per la Mountain Equipe Srl organizza e partecipa per cinque anni a rassegne di concerti in quota nei più conosciuti rifugi delle montagne lombarde.

Per l’Associazione Bergamasca del Jazz (ABJ), in qualità di Presidente organizza i concerti jazz al centro Culturale San Bartolomeo di Bergamo invitando alcuni tra i più grandi musicisti jazz italiani e mondiali.

Dal 1985 al 1995 è stato Direttore Artistico della prestigiosa rassegna “SCOPRIAMOLO INSIEME“, manifestazione dedicata alla scoperta di giovani concertisti, promossa dal centro Culturale San Bartolomeo. Inoltre dal 1990 al 1995 è anche Direttore Artistico della decantata rassegna “INVERNO MUSICALE” per la città di Alzano Lombardo.